Il decreto attuativo Madia della legge 124/2015 è il vero problema.

Chianciano Terme – Non c’è pace tra gli ulivi…

Federalberghi Chianciano Terme – attraverso il Presidente Dott. Barbetti, torna sulla scottante decisione della Regione Toscana di liquidare la Società “Terme di Chianciano Immobiliare S.p.A.”.

E’ il decreto attuativo sulle partecipate della Legge Madia il centro del problema, secondo Barbetti e Federalberghi, che chiedono alla Regione Toscana di farsi portavoce chiedendo le modifiche allo stesso.
La regione Toscana infatti, proprietaria al 73,81% della Società sopracitata, ha indicato la data del 31 Luglio 2017 quale termine ultimo per la messa in liquidazione suscitando moltissime polemiche. Di seguito i dettagli

Più sotto, il video dell’intervista.

Print Friendly, PDF & Email
Similar Posts

Lascia un commento