download

Viterbo -Ancora niente di certo – o forse si – per le Terme di Paliano. Dopo quasi 11 anni di riunioni ed incontri, lo scorso 06 Dicembre è arrivato il benestare del Consiglio comunale della Città di Viterbo al progetto dell’imprenditore Belli, che ha visto una riduzione sul progetto iniziale, della cubatura di circa il 10% dell’edilizia residenziale a favore di quella termale come richiesto da Francesco Serra (PD). Adesso tutto va alla regione per l’ulteriore l’autorizzazione.1775832_masse

I nuovi impianti termali, in località Paliano, saranno realizzati dalla Società Free Time e si presume porteranno circa 400 nuovi posti di lavoro una volta entrati in funzione.

La domanda rimane comunque sempre la stessa: quando?

Nessuna data certa e sicuramente dovrà passare del tempo prima che venga posata la prima pietra.
Approfondimenti su Corriere di Viterbo

Print Friendly, PDF & Email
Similar Posts

Lascia un commento